Overcooked 2: una recensione culinaria

Un gioco rivoluzionario che porta il caos in cucina!

Overcooked 2: una recensione culinaria

Overcooked 2: una recensione culinaria

Overcooked è un gioco davvero rivoluzionario creato in un periodo storico in cui bisogna avere molta fantasia perchè il proprio gioco venga notato. E' stato creato da una squadra di due sviluppatori, ed è un simulatore di cucina tanto semplice quanto dinamico e adrenalinico. Il gioco, creato nel 2016, ha avuto così tanto successo che ne è stato creato un sequel, Overcooked 2, contenente, in sintesi, ciò che nel primo capitolo mancava: una nuova modalità multigiocatore, nuove ricette e cucine.

La Storia

Il Re delle Cipolle è nuovamente in pericolo. Un armata di pane rianimato minaccia il reale e solo una squadra di cuochi esperti potrà saziare la loro incredibile fame. Dovrete viaggiare attraverso numerosi cucine in tutto il reame, raffinare le vostre conoscenza culinarie e prepararvi per la sfida finale. OK, non è il massimo come trama, ma non è il tipo di gioco che offre una narrazione immersiva. Deve essere piuttosto apprezzato per lo stile di gioco divertente e dinamico.

La meccanica di gioco

La meccanica di gioco di Overcooked 2 è la stessa del suo predecessore. Giocando da solo, o in 4, devi preparare una lista di pietanze sempre crescente alla velocità della luce. Le richieste sono molto semplici all'inizio, come ad esempio verdure e minestre di base, per poi progredire verso pizze, panini, sushi e altre pietanze con ingredienti multipli. Dovrete coordinarvi con i vostri amici cuochi per riuscire a soddisfare tutti gli ordini, e il bello arriva quando viene commesso qualche errore: viene effettuata la commessa errata o la cucina va a fuoco. Sono stati aggiunti moltissimi elementi dinamici come palloni d'aria, cucine a tema (nel ghiaccio, nella lava, nello spazio) e perfino cucine dinamiche, che si sviluppano o modificano nel corso del livello. Si può inoltre giocare con vari Chefs, sia umani sia animali. Non è possibile purtropppo personalizzare completamente il cuoco ma bisognerà sceglierlo tra avatar già pronti.

Modalità Multigiocatore

La modalità online è una novità del secondo capitolo di Overcooked. I giocatori votano per scegliere la cucina ed iniziano a giocare con la possibilità di comunicare tra loro. Se non dispongono di un microfono possono utilizzare delle emote create appositamente per comunicare in maniera efficace con il resto della squadra. Insomma, Overcooked 2 è un degno successore del primo, sebbene la meccanica di gioco sia rimasta la stessa. Le nuove aggiunte, i nuovi scenari sicuramente renderanno il gioco interessante, l'unica pecca è che potrebbe risultare noioso per chi ha giocato interamente il primo capitolo, tuffarsi nella stessa minestra per la seconda volta. Raccomandiamo di acquistare il gioco solo se non avete giocato il primo o se siete rimasti folgorati da esso e volete riprovare la stessa esperienza, migliorata.

Consulta pure Tutte le notizie riguardanti Overcooked 2 presenti nel nostro archivio notizie videogiochi.
Nota: Scansionate il QR-Code seguente con il vostro Smartphone o Tablet per visualizzare la versione Mobile di questa news. Per farlo dovete recuperare dallo Store del vostro Smartphone un Lettore di Codici QR.
Overcooked 2: una recensione culinaria - Overcooked 2: una recensione culinaria - Overcooked 2: una recensione culinaria -

Lascia un Commento

Ancora nessun Commento. Commenta tu per primo!
    Cherri Andrea640360